I sabati di AGPD

occasioni per ascoltare, scoprire e confrontarsi. Una serie di incontri destinati a tutti, associati e non, per imparare a guardare la diversità con occhi nuovi.
 
 
6 GIUGNO
Viaggio attraverso i diritti, il titolo del prossimo incontro, condotto da Roberto Morali.
Un pomeriggio di formazione, in cui parleremo di invalidità civile, diritto scolastico, amministratore di sostegno, ma non solo.

Ore 15, Aula Universitaria, Ospedale Macedonio Melloni, Via Melloni 52
(appena entrati, svoltare a destra e seguire le indicazioni per il Teatrino. Uscire nel cortile. Vi troverete di fronte all’aula universitaria)
 

 
14 MARZO
Quattro donne, quattro autrici di AGPD.
Pasqualina Di Blasio, Martina Fuga, Silvia Mandelli e Maria Rabaiotti.

Un percorso tra prosa e poesia, uno spazio fatto di  trame che si intrecciano, diari che racchiudono racconti fascinosi, versi che si fanno ora sentimento doloroso ora  gioia commovente.
 

Pasqualina di Blasio
Ha frequentato il Liceo classico e ha conseguito la Laurea in Lettere presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Insegna Lettere all’Istituto Comprensivo “A. Manzoni” di Cormano (Milano). Ha due figlie che adora.

Ha pubblicato: In punta di piedi … moti del cuore, poemetto lirico dedicato al marito scomparso ( l’intento:  offrire le libere offerte in beneficenza ad accreditati enti che operano nel recupero della disabilità),  Orme in movimento, la silloge Rugiade in clessidra, Antologia a 6 autori, la silloge Silenzio cantore, in “Poeti del nuovo millennio a confronto”, Antologia a 6 autori, la silloge, Approdi al cappello giullare

Ha partecipato a Concorsi di poesie in cui ha avuto menzioni speciali (Concorso Letterario Idea Donna, in onore di Rita Levi Montalcini, 2013).

 

Martina Fuga
Laurea in Lingue Orientali all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è stata direttore generale di Arthemisia, società di produzione mostre. Dal 2010 è professore a contratto del Master “Progettare cultura” dell’Università Cattolica di Milano e dal 2012 amministratore di Artkids, un progetto che si propone di avvicinare i bambini al mondo dell’arte.
Dal 2012 collabora con Ballandi Arts alla redazione di documentari d’arte in onda sui SkyArte.

Madre di Giulia, Emma e Cesare. Emma è affetta dalla sindrome di Down e l’esperienza di questa maternità, che Martina vive con passione e amore, l’ha portata ad impegnarsi nel mondo dell’associazionismo: presidente di Pianetadown Onlus, membro del comitato di gestione del CoorDown, e consigliere di AGPD Onlus Milano.
È autrice della pagina facebook Emma’s friends e del blog Imprevisti., e del libro Lo Zaino di Emma.

 

Silvia Mandelli
Compie i suoi studi a Torino dove consegue la laurea in psicologia, con una tesi che testimonia l’esperienza di un centro diurno per l’infanzia a Bordeaux. L’interesse si concentra sul tema della fiaba utilizzata a scopo terapeutico (dal dott. Pierre Lafforgue). Matura quindi la passione per la psicologia analitica di Gustav Jung e intraprende un percorso analitico e di sabbia terapia a Milano, con la dott.ssa Adriana Mazzarella.

Nel 2003 intraprende gli studi presso la scuola di Psicoterapia Psicoanalitica di Milano di Via Pergolesi diretta dalla dott.ssa Lilia D’alfonso e poi dalla dott.ssa Alberini Egidia. In questi anni l’orientamento degli studi si concilia ampiamente con la passione per l’infanzia e soprattutto con le storie di famiglie “ordinarie”.

Attualmente lavora come libera professionista in studio privato a Milano. Collabora con Agpd (Associazione genitori e persone con sindrome di Down) a Milano e con l’associazione +21 a Cassano Magnago sostenendo le famiglie attraverso periodici colloqui, gruppi di genitori e progetti ad ampio raggio.
Autrice del libro L’albero delle ciliege

 

Maria Rabaiotti
mi chiamo Maria Rabaiotti ho 27 anni sono nata a Milano ho fatto le elementari dalla seconda alla quinta prima montessori poi pestalozzi un’anno solo alla gramsci gemelli e due anni alla zolla cinque anni di superiori alla sede di via tabacchi l’ultimo anno in se dovevo fare intercultura all’estero sono stata dal 2006 al 2012 a centro san giusto il 4 gennaio ho conosciuto il MC1955 il giorno 7 gennaio 2013 primo giorno di lavoro avevo fatto un libro di poesie cominciato il 19 dicembre 2011 e pubblicato il 12 settembre 2013 l 1 ottobre 2013 (mio compleanno) ho fatto la mia prima autobiografia pubblicata il 30 maggio 2014 dal 9 luglio 2014 attualmente sto facendo un nuovo libro di poesie in natura. i miei interessi sono mangiare al MC1955, lavorare, ballare, danza del ventre, pattinare sul ghiaccio sentire il mio gruppo red hot chili peppers  ( per la prima volta sentiti a 5 anni) faccio piscina suono due strumenti batteria e violino sono fidanzata.
il suo libro di poesie si intitola La gioia nel cuore

 

 

14 FEBBRAIO
Nella ricorrenza dedicata agli innamorati, abbiamo condiviso il nostro pomeriggio con una straordinaria persona innamorata della vita: Cristina Acquistapace, donna con la Sindrome di Down, consacrata dell’Ordo Virginum, che ci ha raccontato la sua storia di tutti i giorni.

 

La storia di Cristina è disponibili all’indirizzo
http://youtu.be/0Or64m3Df-8