L’albero delle ciliegie

E’ un libro che parla di noi.
Storie di bambini down e delle loro famiglie come vicende di “intrecci”: fra i bambini, i loro genitori, i pediatri, gli psicologi, una società a volte accogliente e a volte incapace di umana risonanza.

Ne è autrice Silvia Mandelli, psicologa, che da anni collabora con AGPD, specialista dell’equipe dell’età scolare

Venerdì 16 maggio 2014 ore 21.00

Presentazione del libro e incontro con Silvia Mandelli.
Biblioteca Vittorio Sereni, Melzo

Non ricordo il momento esatto in cui ho deciso di scrivere ma so che non potevo più farne a meno. Non si trattava di una decisione logica o razionale ma strettamente personale. Inizialmente mi soffermavo a riflettere sugli aspetti organizzativi del lavoro mentre nella mia mente circolavano storie di vita ricche di: saggezza, sentimenti, emozioni, fatiche, sconfitte, paure, speranze e delusioni che tante famiglie avevano depositato forse inconsapevolmente in me. Ho custodito queste storie che ho raccolto come psicologa nei colloqui, nel lavoro di gruppo e nei progetti che ho realizzato insieme alle famiglie e ai bambini con sindrome di Down…Poi, una sera, dopo un periodo di stasi e di insoddisfazione ho avuto un’intuizione che mi ha molto emozionata e ho finalmente compreso che desideravo ascoltare, raccogliere e scrivere queste storie perché le loro trame si intrecciavano alla mia e evocavano e risuonavano dentro di me. Il mio mondo interno lasciava entrare le loro storie che aggiungevano tasselli alla trama della mia vita. Le nostre esistenze si intrecciavano in una corrispondenza di affetti…